Private Equity

Attività di Corporate Finance volta a fornire all’impresa un servizio di finanziamento avanzato ed innovativo, consistente nell’investimento con capitale di rischio, mediante l’assunzione di partecipazioni societarie.

Esso lo possiamo tradurre in due stati ben definiti, ossia:

  • Development Capital o Expansion: capitale per lo sviluppo, ossia investito al fine di finanziare la crescita di aziende già esistenti
  • Replacement Capital: capitale di sostituzione, che sostituisce in parte l’azionariato / proprietà di un’impresa che non si sente più coinvolto nelle attività aziendali.

Esso non comporta un aumento di capitale sociale per l’impresa.

A CHI SI RIVOLGE E A CHI SERVE

Si rivolge a tutte quelle imprese che intendono volersi avvantaggiare di un partner finanziario e professionale, che permette loro di acquisire quella finanza straordinaria e quel know-how indispensabili per poter perseguire nuove strategie industriali, processi di integrazione, piani di crescita, passaggi generazionali.

Studi a livello europeo hanno dimostrato come le società partecipate da un partner finanziario (venture backed company), sono cresciute a tassi più sostenuti rispetto a quelle del sistema, hanno investito creando posti di lavoro e sono proiettate su strategie di maggiore sviluppo.

VANTAGGI PER L’AZIENDA:

  • reperimento di nuovi mezzi finanziari
  • facilitazione nell’accesso al capitale di debito
  • miglioramento dell’immagine e notorietà d’impresa
  • aumento della capacità contrattuale
  • sinergie con la rete di rapporti del partner finanziario
  • disponibilità di risorse manageriali
  • accompagnamento verso “modi di ragionare” richiesti dal mercato dei capitali

VANTAGGI PER L’IMPRENDITORE:

  • ricapitalizzazione dell’impresa senza immettere risorse finanziarie personali
  • possibilità di monetizzare il “valore economico” del capitale dell’impresa
  • agevolazione del passaggio generazionale
  • accelerazione del processo di valorizzazione della propria azienda