Membro del consiglio direttivo & consulenza

Un membro del consiglio di amministrazione è un membro eletto a far parte nel consiglio di amministrazione di una società o nel comitato di vigilanza di un’organizzazione. Il consiglio di amministrazione di una società è definito come l’organo di governo incaricato delle decisioni inerenti la direzione della società stessa. Le decisioni chiave per l’intero organo aziendale provengono dal consenso del Consiglio.

Cosa significa membro del consiglio? 

I membri del consiglio di amministrazione sono eletti dagli azionisti della società e hanno la responsabilità di impostare la visione della società e di nominare i funzionari principali per realizzare tale visione. Ogni membro del consiglio partecipa alle riunioni del consiglio in cui si svolgono le discussioni su prestazioni, punti critici, cambi di direzione e strategie future. In altre parole, essi sono responsabili della direzione globale dell’azienda. Ogni membro è tenuto a conoscere il proprio ambito di attività, insieme alle sue problematiche e sfide. Esso è responsabile di far emergere eventuali problemi nei suoi segmenti di attività ad altri membri, in modo che se ne possa discutere una soluzione. Tutti i membri fanno il brainstorming sulla soluzione da adottare e la mettono ai voti. Se la maggioranza dei membri concorda e converge sulla soluzione da adottare, tale conclusione diventa una linea guida operativa ed una componente essenziale della strategia dell’azienda in futuro.

Esempio

Supponiamo che una piccola azienda di piastrelle da bagno abbia problemi a competere con i suoi concorrenti più grandi. I dirigenti vedono i problemi di inventario e di vendita e decidono di presentare questo problema ai membri del consiglio di amministrazione. Ora, diventa responsabilità dei membri del consiglio analizzare il problema ed escogitare una possibile soluzione.

Il consiglio di amministrazione studia il mercato, la domanda dei consumatori, i concorrenti, e le tariffe del settore. Scoprono di non essere in grado di competere a causa della loro incapacità di ridurre i costi di produzione, pertanto, decidono di cambiare la visione dell’azienda e decidono di iniziare a produrre piastrelle da cucina perché la loro capacità di produrre è molto più adatta a questo settore.

Il consiglio comunica la propria decisione strategica agli amministratori delegati che iniziano a realizzare i nuovi obiettivi dell’azienda.

Non è un mistero che un consiglio di amministrazione efficace ha una migliore comprensione di dove la loro azienda crea valore, i potenziali rischi e la strategia da intraprendere.

Queste commissioni valutano l’allocazione delle risorse, accettano feedback affidabili e discutono strategie alternative. Valutano inoltre le tendenze e le incertezze e discutono con il CEO su dove creare nuovo valore. Al contrario, un Consiglio di Amministrazione non efficace può distruggere valore, concentrandosi esclusivamente sulle attività fiduciarie o enfatizzando eccessivamente i risultati finanziari a breve termine.

Il nostro servizio: Aiutiamo i nostri clienti a migliorare l’efficacia nel dialogo tra il consiglio di amministrazione e la direzione, facilitando discussioni strategiche, nuove idee ed intuizioni, piani di successione degli amministratori delegati, etc. Il tutto tramite consulenza o assunzioni di incarichi quale membro del consiglio di amministrazione stesso.